Wednesday, December 1, 2021
Google search engine
HomeNewsTrump respinge la richiesta del giudice di bloccare il panel della Camera...

Trump respinge la richiesta del giudice di bloccare il panel della Camera dai registri presidenziali


WASHINGTON – Un giudice federale ha rifiutato mercoledì di bloccare l’accesso di un comitato della Camera ai documenti presidenziali di Donald Trump mentre si appellava a una precedente decisione del giudice su quegli stessi documenti.

Il giudice distrettuale degli Stati Uniti Tanya Chutkan ha respinto la richiesta di emergenza di mantenere riservati i documenti durante la discussione del caso. Martedì scorso si era pronunciata contro un’ingiunzione dopo aver scoperto che la decisione del presidente Joe Biden di consentire l’accesso ai documenti superava l’interesse dell’ex presidente a mantenerli riservati.

““Se il tribunale accogliesse la mozione del querelante, l’effetto sarebbe ‘dare’ [Plaintiff] i frutti della vittoria indipendentemente dal merito dell’appello’”, ha scritto Chutkan nella sua sentenza. “Il querelante non ha diritto a un provvedimento ingiuntivo semplicemente perché la posizione procedurale di questo caso è cambiata”.

Trump ha fatto appello alla Corte d’Appello del DC Circuit. Tuttavia, senza al massimo un ordine temporaneo, la National Archives and Records Administration prevede di rilasciare i documenti venerdì per il comitato del Congresso che sta indagando sull’insurrezione del 6 gennaio al Campidoglio.

L’avvocato di Trump, Jesse Binnall, ha sostenuto che l’ex presidente subirebbe un danno irreparabile se i documenti venissero rilasciati e che nel caso sono in gioco nuove domande.

“Un tale risultato non solo danneggerebbe il presidente Trump, ma anche i futuri presidenti con i gelidi consigli forniti dagli aiutanti presidenziali”, ha affermato Binnall nel suo deposito legale.

Ma Trump non aveva diritto al “rimedio eccezionale” di un’ingiunzione perché il comitato della Camera “ha urgente bisogno di accedere ai documenti” per “indagare su un attacco senza precedenti al Congresso stesso”, secondo Douglas Letter, il legale della Camera.

Gli avvocati archivisti di David Ferriero presso il Dipartimento di Giustizia hanno sostenuto che Trump non ha alcun interesse personale e che Biden ha stabilito che non vi è alcun danno ai documenti.

Continua a leggere:Trump sta scavando. La maggior parte degli americani crede che lui e i suoi collaboratori dovrebbero testimoniare il 6 gennaio.

Il comitato della Camera sta indagando su cosa ha portato alla mortale insurrezione e su cosa è successo il 6 gennaio, con l’obiettivo di prevenire un altro attacco. Dopo che una folla ha attaccato il Campidoglio, più di 600 persone sono state accusate di reati. L’attacco si è temporaneamente interrotto con il conteggio dei voti del collegio elettorale che ha confermato la vittoria di Biden nel 2020. Un totale di 140 agenti di polizia sono rimasti feriti nell’attacco. Anche una donna è stata uccisa a colpi di arma da fuoco dalla polizia fuori dall’aula della Camera.

Fonte: USAToday.com

Il post Trump rifiuta la richiesta del giudice di bloccare il panel della Camera dai registri presidenziali è apparso per primo su News Daily.



Source: https://philippinenewsdaily.com/trump-rejects-judges-request-to-block-house-panel-from-presidential-records/

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments