Wednesday, December 1, 2021
Google search engine
HomeNewsMentre la difesa richiede un annullamento del processo, il processo per omicidio...

Mentre la difesa richiede un annullamento del processo, il processo per omicidio di Kyle Rittenhouse diventa acceso ed emozionante


KENOSHA, Wisconsin – Il processo per omicidio di Kyle Rittenhouse ha avuto una svolta emotiva e accesa mercoledì, quando Rittenhouse ha pianto sul banco dei testimoni, il giudice ha rimproverato l’avvocato dell’accusa Thomas Binger e la difesa ha chiesto l’annullamento del processo.

Rittenhouse ha testimoniato mercoledì che un uomo che è accusato di aver ucciso ha minacciato di ucciderlo in una notte di violente proteste a Kenosha lo scorso anno dopo la sparatoria della polizia a Jacob Blake.

Rittenhouse, 18 anni, è crollato mentre descriveva gli eventi del 25 agosto 2020, che lo hanno portato a sparare a morte a Joseph Rosenbaum, 36 anni. Rittenhouse è anche accusato dell’omicidio di Anthony Huber, 26 anni, e del ferimento di Gaige Grosskreutz, 27 anni.

Non ho commesso alcun illecito. Mi sono difeso”, ha testimoniato mercoledì Rittenhouse.

Rittenhouse era calmo per iniziare la sua testimonianza, ma iniziò a piangere prima che il giudice chiedesse una pausa mattutina. È stato in grado di completare le domande dei suoi avvocati difensori.

Prova Kyle Rittenhouse:Il giudice ha suscitato polemiche in passato, ma insiste sul fatto che questo caso non è “politico”.

Continua a leggere:Kyle Rittenhouse difenderà l’autodifesa. Tuttavia, gli esperti concordano sul fatto che dimostrare il caso a una giuria può essere difficile.

Prima che la corte si interrompesse per il pranzo, il giudice Bruce Schroeder ha rimproverato il pubblico ministero Binger per le sue linee di interrogatorio. La squadra di difesa di Rittenhouse ha chiesto un annullamento del processo, il che significa che Rittenhouse non poteva essere ritentato, ma Schroeder non si è pronunciato immediatamente sulla mozione.

Rittenhouse e i suoi avvocati hanno affermato che i suoi atti erano autodifesa poiché temeva per la sua vita quella sera. Sono possibili accuse di omicidio volontario, omicidio colposo e tentato omicidio. Potrebbe affrontare l’ergastolo se condannato.

Rittenhouse ha detto che Rosenbaum ha urlato: “Se prendo qualcuno di voi (imprecazioni) da solo, ti ucciderò (imprecazione)!” e ha detto: “Sto per tagliare i tuoi cuori (imprecazione)!”

Rittenhouse ha dichiarato: “Sono rimasto scioccato”.

È successo in questo modo:Dopo la sparatoria di Jacob Blake da parte degli agenti di polizia, una sequenza temporale visiva mostra la violenza a Kenosha

Kyle Rittenhouse crolla sul banco mentre testimonia del suo incontro con Joseph Rosenbaum durante il suo processo al tribunale della contea di Kenosha nel Wisconsin il 10 novembre.

La testimonianza è arrivata un giorno dopo che lo stato si è riposato e la difesa ha iniziato il suo caso.

Il controinterrogatorio di Rittenhouse da parte di Binger ha suscitato un paio di seri ammonimenti da parte del giudice.

Il primo è arrivato quando Binger ha sottolineato che dopo 14 mesi di copertura di notizie, indagini, commenti sui social media e sette giorni di processo, Rittenhouse stava ora raccontando “la tua versione della storia”.

L’avvocato difensore Mark Richards ha obiettato che Binger stava commentando il diritto dell’imputato a rimanere in silenzio.

Binger ha affermato che stava cercando di dimostrare che Rittenhouse aveva tutto il tempo per adattare la sua testimonianza in base alle prove presentate.

Dopo che la giuria è stata inviata, il giudice Bruce Schroeder ha detto a Binger che era vicino o oltre la linea.

“È una grave violazione costituzionale di cui parlare” del diritto di Rittenhouse a rimanere in silenzio, ha detto Schroeder a Binger. “Questo non è permesso”.

Un altro conflitto è sorto dopo che Binger ha interrogato Rittenhouse su un incidente, registrato in video, 15 giorni prima delle sparatorie fatali.

Rittenhouse era con il suo amico in macchina, a guardare mentre la gente lasciava un negozio CVS dall’altra parte della strada. Rittenhouse pensava che le persone che hanno lasciato il negozio CVS fossero ladri o taccheggiatori.

Rittenhouse ha detto: “Vorrei avere il mio AR, gli sparerei”.

Mesi fa, Binger ha cercato di introdurre il video come prova di “altri atti” che, secondo lui, mostravano lo stato d’animo di Rittenhouse, la sua volontà o il desiderio di usare la forza mortale per proteggere la proprietà, senza informazioni complete.

Schroeder ha dichiarato di credere fermamente nel non permetterlo.

Richards ha protestato quando Binger ha parlato del CVS mercoledì. La giuria è stata quindi inviata.

Richards ha chiesto che Binger sia fortemente disapprovato.

Binger si è scusato per non aver chiesto il permesso al giudice prima di sollevare l’incidente del CVS, ma ha detto che la precedente sentenza di Schroeder ha lasciato la porta aperta per sollevarlo al processo.

“Non essere sfacciato! Schroeder era furioso e disse a Binger di smettere di fare domande. “Non voglio un altro problema”, ha aggiunto Schroeder. “È chiaro?”

Gli avvocati della difesa hanno sostenuto che Binger sapeva che l’introduzione delle prove sarebbe stata dannosa per Rittenhouse e hanno suggerito che potrebbe aver cercato intenzionalmente un errore giudiziario in modo che il caso potesse essere riconsiderato.

Schroeder ha assicurato allo stato che gli avrebbe dato il tempo di rispondere e ha sparato di nuovo a Binger. Binger ha dichiarato di aver sollevato la questione “in buona fede”.

“Non ti credo”, rispose Schroeder.

Binger e Rittenhouse hanno avuto un’emozionante discussione più tardi quel pomeriggio. Binger ha passato quasi un’ora a chiedere a Rittenhouse perché portava con sé la pistola. Rittenhouse ha anche chiesto a Binger dei rischi che vedeva tra la folla.

Molte delle domande erano ripetitive. Binger si è concentrato sui motivi per cui Rittenhouse ha preso il suo AR-15 mentre si muoveva tra la folla prima delle sparatorie, dal momento che Rittenhouse aveva chiesto se le persone avevano bisogno di cure mediche e ha testimoniato che aveva intenzione di spegnere gli incendi. Il pubblico ministero ha cercato di portare a casa la tesi dello stato secondo cui Rittenhouse ha creato la situazione pericolosa che ha portato allo spargimento di sangue quella notte.

Durante il controinterrogatorio, Rittenhouse ha detto che “non voleva dover sparare” a Rosenbaum, il primo uomo a cadere quella notte, ma che Rosenbaum lo aveva inseguito e aveva minacciato di ucciderlo.

“Se avessi lasciato che il signor Rosenbaum mi prendesse la mia arma da fuoco, l’avrebbe usata e mi avrebbe ucciso con essa”, ha detto Rittenhouse, “e probabilmente ha ucciso più persone”.

Rittenhouse ha riconosciuto che la cinghia che reggeva la sua pistola era al suo posto e che aveva entrambe le mani sull’arma.

Dopo che Rittenhouse ha detto che Rosenbaum ha cercato di afferrare la sua pistola, Binger ha chiesto: “Quindi chiunque abbia quella pistola è una minaccia?”

Rittenhouse ha rifiutato di rispondere alla domanda. Più tardi disse: “Non volevo dover uccidere nessuno quella notte”.

Contribuire all’Associated Press

Fonte: USAToday.com

Il post Mentre la difesa richiede un annullamento del processo, il processo per omicidio di Kyle Rittenhouse diventa acceso ed emotivo è apparso per la prima volta su News Daily.



Source: https://philippinenewsdaily.com/as-defense-requests-a-mistrial-the-kyle-rittenhouse-murder-trial-becomes-heated-and-emotional/

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments