Sunday, November 28, 2021
Google search engine
HomeNewsIl giudice scioglie la tutela di Britney Spears dopo 13 anni

Il giudice scioglie la tutela di Britney Spears dopo 13 anni


Un giudice della California venerdì ha sciolto la tutela di Britney Spears, ponendo fine all’accordo legale che ha posto rigidi limiti alle sue libertà personali e finanziarie per 13 anni.

La Spears è stata posta sotto tutela nel 2008 dopo che una serie di episodi di salute mentale sono stati catturati dai paparazzi dei tabloid che avevano perseguitato la cantante, allora giovane madre di due figli.

L’ordinamento giuridico consisteva in due parti, che coprivano le sue finanze e la sua persona, comprese le decisioni mediche.

Fino a quest’anno, la Spears ha raramente riconosciuto di essere stata rinchiusa in un accordo solitamente riservato a persone con gravi problemi di salute e anziani inabili.

Per la maggior parte della durata della tutela, suo padre, James “Jamie” Spears, è stato assegnato come suo conservatore – il che significa che aveva l’ultima parola sul suo programma, quanto spesso poteva vedere i suoi figli, quali vacanze prendeva e anche presumibilmente cosa poteva dover mangiare o bere. Secondo un rapporto, il controllo di Jamie Spears sulla vita di sua figlia si estendeva anche al colore dei suoi mobili da cucina.

Nei documenti del tribunale depositati la scorsa settimana, Jamie Spears ha affermato di aver sostenuto la fine della tutela, ma ha difeso la sua creazione, affermando che era stato “necessario proteggere Britney in ogni senso della parola” in un momento in cui la sua “vita era nel caos”.

Gli avvocati della cantante hanno presentato un documento di 110 pagine chiedendo alla corte di deporre suo padre alla fine di ottobre per scoprire l’intera portata di come ha esercitato il controllo sulla figlia celebrità. Un recente documentario del New York Times ha affermato che la società di sicurezza privata Jamie Spears assunta per monitorare i movimenti e le comunicazioni di sua figlia è arrivata al punto di impostare la registrazione audio nella sua camera da letto, un’accusa che suo padre nega. I suoi avvocati hanno costantemente negato qualsiasi illecito nel corso della tutela.

La decisione cruciale di questa settimana del giudice della Corte Superiore di Los Angeles Brenda Penny è arrivata meno di cinque mesi dopo che Britney Spears ha condannato la tutela in termini scioccanti durante un’udienza che aveva richiesto per rivolgersi direttamente al giudice.

Mentre i fan preoccupati erano stati critici nei confronti della tutela della Spears per diversi anni, spesso usando l’hashtag #FreeBritney, l’udienza di fine giugno è stata la prima volta che la stessa Spears ha parlato apertamente della situazione e ha confermato le loro paure. Ha definito l’accordo “abusante” e ha criticato la sua famiglia e i suoi avvocati per le loro parti.

“Ho detto al mondo che sono felice e a posto”, ha detto la Spears all’epoca. “Sono traumatizzato. Non sono felice. Non riesco a dormire.”

È stata particolarmente denigratoria nei confronti di suo padre, dicendo che la tutela “ha permesso a mio padre di rovinarmi la vita”.

Da allora, la vita è cambiata radicalmente per la Spears, che compie 40 anni il 2 dicembre.

Penny le ha permesso di assumere il proprio avvocato per la prima volta, portando in scena l’avvocato dello spettacolo Mathew Rosengart. Rosengart si impegnò immediatamente a fare tutto ciò che era in suo potere per sciogliere la tutela.

Jamie Spears inizialmente ha respinto la campagna di sua figlia per l’indipendenza, ma alla fine si è piegato alla crescente pressione. I suoi avvocati hanno presentato una petizione per sciogliere la tutela all’inizio di settembre, anche se sostengono che Jamie ha sempre avuto a cuore solo i migliori interessi di sua figlia. Entro ottobre, Penny aveva sospeso Jamie Spears come conservatore.

Gli avvocati di Britney Spears affermano che suo padre ha usato la sua posizione per rastrellare milioni per se stesso e le persone che hanno gestito la sua carriera. Jamie Spears e la madre del cantante, Lynn Spears, stanno ancora chiedendo che il tribunale richieda alla figlia di coprire le loro enormi spese legali.

Britney Spears ha iniziato a parlare di più della sua vita e del suo rapporto fratturato con la sua famiglia da quando ha espresso la sua opinione quest’estate.

A metà settembre ha rivelato di essere fidanzata con Sam Asghari, il fidanzato di quattro anni che ha incontrato mentre era un ballerino di riserva per un video musicale che stava girando. La Spears aveva affermato a giugno che desiderava sposare Asghari e avere più figli, ma che i suoi conservatori si erano opposti all’unione e si erano rifiutati di portarla da un medico per rimuovere il suo impianto contraccettivo.

“Signore, abbi pietà delle anime della mia famiglia se mai dovessi fare un’intervista!!!” Spears ha scritto su Instagram il mese scorso. Ha pubblicato periodicamente, e poi a volte cancellato, critiche alla tutela e ai suoi familiari sulla piattaforma, dove conta circa 36 milioni di follower.

Fonte: HuffPost.com.

Condividi il tuo commento qui sotto

Il post Judge Dissolves Conservatorship di Britney Spears dopo 13 anni è apparso per primo su Breaking News.



Source: https://gt-ride.com/judge-dissolves-britney-spears-conservatorship-after-13-years/

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments