Wednesday, December 8, 2021
Google search engine
HomeNewsIl fanatico di Trump "sbilanciato" che ha portato un arsenale in Campidoglio...

Il fanatico di Trump “sbilanciato” che ha portato un arsenale in Campidoglio il 6 gennaio si dichiara colpevole


Illustrazione: Damon Dahlen/HuffPost; Foto: Getty Images/Corte distrettuale degli Stati Uniti

Un fanatico sostenitore di Donald Trump che ha parcheggiato il suo camion pieno di armi a Washington il 6 gennaio e poi si è unito alla folla in Campidoglio mentre trasportava armi da fuoco perché credeva alle bugie dell’allora presidente su un’elezione rubata venerdì si è dichiarato colpevole di due capi d’accusa.

Lonnie Coffman dell’Alabama, un veterano dell’esercito che ha prestato servizio per due turni durante la guerra del Vietnam ed è stato descritto da un membro della famiglia come “un eremita”, si è dichiarato colpevole di possesso di dispositivi distruttivi ― 11 bottiglie Molotov ― e di porto di pistole senza una licenza durante un’udienza virtuale davanti al giudice distrettuale degli Stati Uniti Colleen Kollar-Kotelly. Inoltre entrerà in una dichiarazione di colpevolezza per possesso di dispositivi distruttivi in ​​Alabama. Coffman rinuncerà a tutte le armi che ha portato a Washington come parte del patteggiamento. Coffman ha ammesso nella sua dichiarazione di offesa che stava trasportando consapevolmente due armi da fuoco cariche in giro per Washington

Coffman è stato arrestato nel Distretto di Columbia il 6 gennaio dopo aver avvicinato gli agenti nel tentativo di raggiungere la sua Red GMC Sierra, che si trovava all’interno di un perimetro di polizia. Coffman aveva parcheggiato appena fuori dal Campidoglio degli Stati Uniti, vicino agli edifici del Comitato nazionale democratico e del Comitato nazionale repubblicano, che erano stati presi di mira da un bombardiere che rimane ancora in libertà.

Dopo aver chiuso l’area a causa delle bombe, un agente delle forze dell’ordine ha individuato una pistola sul sedile del pickup di Coffman. Una successiva ricerca del camion ha rivelato una “pistola Hi-Point da 9 mm carica; un fucile Windham Weaponry carico; un fucile a pompa caricato Hatfield Gun Company SAS; diversi dispositivi di alimentazione di munizioni di grande capacità che caricano più di dieci colpi di munizioni per fucili; centinaia di munizioni; una balestra con dardi; diversi machete; dispositivi antifumo mimetici; pistola stordente” e 11 molotov.

Originariamente era stato incriminato per 17 capi, tra cui possesso di arma da fuoco non registrata, porto di pistola senza patente, porto di fucile o fucile da caccia, possesso di un dispositivo di alimentazione di grande capacità, possesso di un’arma da fuoco non registrata e possesso illegale di munizioni.

Quando le forze dell’ordine hanno perquisito Coffman, hanno trovato una pistola Smith & Wesson da 9 mm nella tasca destra e un revolver North American Arms calibro 22 nella tasca sinistra. È stato inizialmente incriminato a gennaio e da allora è stato detenuto.

Il camion di Lonnie Coffman vicino al Campidoglio degli Stati Uniti il ​​6 gennaio. La polizia ha trovato un deposito di armi e munizioni nel camion.

Il camion di Lonnie Coffman vicino al Campidoglio degli Stati Uniti il ​​6 gennaio. La polizia ha trovato un deposito di armi e munizioni nel camion.
Ufficio del procuratore degli Stati Uniti

Le registrazioni GPS hanno mostrato che Coffman è venuto a Washington l’11 dicembre, il giorno prima di un’altra manifestazione pro-Trump a sostegno degli sforzi del presidente per ribaltare i risultati delle elezioni del 2020, e Coffman ha cercato di incontrare il senatore Ted Cruz (R-Texas ). Un membro dello staff nell’ufficio di Cruz ha scritto che Coffman sembrava “provenire dal punto di vista dell'”amico” nel voler … aiutare con la frode elettorale che ha visto” e che Coffman sembrava “squilibrato” o “non al 100% lì”.

Le autorità hanno anche trovato una nota all’interno del veicolo di Coffman che ha individuato un membro musulmano del Congresso, ha definito un giudice un “cattivo ragazzo” e ha elogiato una serie di figure conservatrici. Un’altra nota conteneva informazioni di contatto per il presentatore conservatore di talk show Mark Levin e la personalità di Fox News Sean Hannity.

Una nota secondo l'ufficio del procuratore degli Stati Uniti è stata presa dal camion di Lonnie Coffman.

Una nota secondo l’ufficio del procuratore degli Stati Uniti è stata presa dal camion di Lonnie Coffman.
Ufficio del procuratore degli Stati Uniti

Coffman continuerà a essere detenuto in carcere fino alla sua condanna davanti a Kollar-Kotelly della Corte distrettuale degli Stati Uniti per il Distretto di Columbia.

L’FBI ha effettuato più di 650 arresti in relazione all’attacco al Campidoglio degli Stati Uniti, circa un quarto del numero totale di potenziali imputati che hanno commesso atti criminali imputabili il 6 gennaio. L’FBI continua a cercare informazioni su 350 persone coinvolte in violenze il 6 gennaio, tra cui 250 che hanno aggredito agenti delle forze dell’ordine.

Fonte: HuffPost.com.

Condividi il tuo commento qui sotto

Il post “sbilanciato” fanatico di Trump che ha portato un arsenale in Campidoglio il 6 gennaio si dichiara colpevole è apparso per primo su Breaking News.



Source: https://gt-ride.com/unbalanced-trump-fanatic-who-took-an-arsenal-to-the-capitol-on-jan-6-pleads-guilty/

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments