Tuesday, December 7, 2021
Google search engine
HomeNewsI Democratici fanno dell'opposizione alla legge sulle infrastrutture un problema della campagna

I Democratici fanno dell’opposizione alla legge sulle infrastrutture un problema della campagna


I democratici stanno promuovendo strade e ponti come tema chiave della campagna nelle elezioni di medio termine del 2022. Evidenziano i progetti locali che possono beneficiare del disegno di legge sulle infrastrutture e stanno seguendo i repubblicani che hanno votato a favore.

“Non possiamo dimenticare che il senatore anziano del nostro stato, Marco Rubio, ha combattuto questo sforzo. È stato un… Ha votato contro l’opportunità economica e il sollievo”, ha detto mercoledì durante una tavola rotonda per piccole imprese in Florida il rappresentante Val Demings (D-Fla.), che sta correndo per spodestare il senatore Marco Rubio (R-Fla.).

Il presidente è attualmente in attesa della firma dell’Infrastructure Investment and Jobs Act Joe Biden, che effettuerà il più grande investimento nel sistema infrastrutturale americano da decenni, creando posti di lavoro e rafforzando l’economia nel processo. Il denaro ― 1,2 trilioni di dollari in otto anni è finalizzato alla revisione di strade, ponti, ferrovie, porti, servizi pubblici, accesso a Internet e altro della nazione.

Questa misura ha anche vantaggi politici. Democratici, soprattutto dopo le sconfitte alle elezioni fuori anno della scorsa settimana in Virginia e nel New Jersey, dove i repubblicani hanno ottenuto grandi guadagni. È uno che sperano possa attutire i loro operatori storici contro altri grattacapi economici come l’inflazione e i problemi della catena di approvvigionamento.

I legislatori e i candidati democratici possono ora aspettarsi di rilasciare un comunicato stampa positivo e partecipare alle cerimonie del taglio del nastro per sostenere i progetti infrastrutturali locali. Portare a casa la pancetta è più popolare che mai tra i membri del Congresso e i legislatori non hanno perso tempo a pubblicizzare il loro lavoro sul disegno di legge questa settimana.

“Il passaggio del pacchetto infrastrutturale bipartisan è un vero punto di svolta per il New Hampshire”, ha detto martedì in una conferenza stampa presso il ponte Amoskeag a Manchester. “Gli investimenti in questo disegno di legge apriranno la strada alla creazione di nuovi posti di lavoro, aiuteranno la nostra economia a prosperare e supereranno la concorrenza della Cina”.

I Democratici potrebbero avere qualche difficoltà a dimostrare immediatamente al pubblico l’impatto del disegno di legge, ma possono farlo. La costruzione di cose come strade e ponti può richiedere tempo. In alcuni casi, potrebbe anche essere necessario più tempo per l’emissione dei contratti da parte del governo federale. Tuttavia, i benefici potrebbero durare una vita.

Al Senato, 19 repubblicani hanno votato per il disegno di legge, un’impresa non da poco nel clima polarizzato di oggi. Il gruppo includeva il leader della minoranza al Senato Mitch McConnell (R-Ky.), che ha definito il disegno di legge una “manna dal cielo” per il suo stato.

I senatori in carica del GOP presi di mira dai democratici – Rubio in Florida e Ron Johnson nel Wisconsin – si sono opposti alla misura. Tutti i candidati repubblicani dell’Ohio (Pennsylvania) e della Carolina del Nord (i tre seggi vacanti al Senato nelle elezioni del prossimo anno) si sono opposti alla misura, così come i candidati repubblicani che cercavano la sconfitta in Nevada, Arizona e Georgia.

“I repubblicani dovranno spiegare perché si oppongono alla creazione di posti di lavoro più ben pagati e agli investimenti nelle strade, nei ponti, nell’acqua potabile e in Internet ad alta velocità dei loro stati”, ha affermato Jazmin Vargas, portavoce del Comitato per la campagna senatoriale democratica. una dichiarazione. “E nel 2022, gli elettori riterranno i candidati al Senato del GOP responsabili di dare priorità alla propria politica egoistica a spese delle famiglie lavoratrici”.

Solo 13 repubblicani hanno votato a favore del disegno di legge alla Camera. Alcuni stanno affrontando una decisione difficile. minacce di mortePer i loro voti e le accuse di tradimento fatte dal rappresentante Marjorie Taylor Greene. La deputata della Georgia incendiaria ha twittato I numeri di telefono dell’ufficio dei colleghi che ha sostenuto le sono stati forniti, incoraggiando i suoi seguaci a esprimere la loro insoddisfazione.

È sorprendente che i repubblicani continuino a seguire l’esempio di Donald Trump sulle questioni infrastrutturali, nonostante abbiano diviso il partito. Trump ha proposto massicci miglioramenti delle infrastrutture quando era candidato alla presidenza, ma si è dimesso.

Trump si è scagliato contro i repubblicani del Senato e i repubblicani della Camera che hanno votato a sostegno del disegno di legge, dicendo che aveva dato a Biden una vittoria elettorale.

“Molto triste che i RINO alla Camera e al Senato abbiano dato a Biden e ai Democratici una vittoria sul disegno di legge sulle ‘non infrastrutture'”, ha detto Trump in una nota domenica. “Tutti i repubblicani che hanno votato per la longevità democratica dovrebbero vergognarsi di se stessi, in particolare Mitch McConnell, per aver concesso un soggiorno di due mesi che ha permesso ai democratici il tempo di sistemare le cose a spese del nostro Paese e del partito repubblicano!”

Fonte: HuffPost.com.

Condividi il tuo commento qui sotto

Il post Democrats Make Infrastructure Bill Opposition un problema della campagna è apparso per primo su Breaking News.



Source: https://gt-ride.com/democrats-make-infrastructure-bill-opposition-a-campaign-issue/

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments