Tuesday, December 7, 2021
Google search engine
HomeNewsAndrew Cuomo Harassment Probe: trascrizioni delle interviste rilasciate dal procuratore generale

Andrew Cuomo Harassment Probe: trascrizioni delle interviste rilasciate dal procuratore generale


ALBANY, NY (AP) – Nel corso di un’intervista di 11 ore con gli investigatori lo scorso luglio, l’ex governatore di New York Andrew Cuomo ha negato le accuse di molestie sessuali contro le donne. Cuomo ha anche combattuto apertamente con gli investigatori durante l’intervista di 11 ore. Mercoledì è stata rilasciata una trascrizione.

Letitia Jam, il procuratore generale di New York ha reso pubblicamente centinaia di pagine dalle trascrizioni delle interviste che sono state condotte da due avvocati esterni. Questo è stato durante l’indagine durata mesi sulle accuse di molestie sessuali contro Cuomo.

Nelle loro interviste con gli investigatori, condotte per diversi mesi, le donne che accusano Cuomo di cattiva condotta hanno raccontato le loro storie dell’orrore di lavorare per un capo che ha fatto commenti sull’aspetto delle donne, ha fatto domande sul sesso e ha dato tocchi e baci inappropriati.

Queste trascrizioni includevano interviste con 10 donne accusate di cattiva condotta da Cuomo, così come l’intervista che Cuomo stesso ha rilasciato il 17 luglio.

La maggior parte delle accuse, e le difese di Cuomo, sono state divulgate pubblicamente in precedenza in interviste, conferenze stampa e un rapporto pubblicato dall’ufficio di James ad agosto che ha suscitato indignazione pubblica e ha spinto Cuomo a dimettersi dall’incarico. Ma le trascrizioni offrono un nuovo livello di dettaglio sulle accuse contro il democratico e l’intervista conflittuale di Cuomo.

Cuomo ha sostenuto di essere stato attento a come si è comportato con le donne durante l’interrogatorio e ha affermato che diversi accusatori hanno travisato gli eventi. Si è anche irritato per l’accusa a tentoni di un’assistente, Brittany Commisso, che ha detto che Cuomo l’ha tirata a sé e l’ha afferrata per il seno nella villa del governatore.

Cuomo, 63 anni, ha affermato che “non sarebbe nemmeno possibile” per lui averlo fatto, soprattutto perché credeva che la sua condotta fosse costantemente sotto esame da parte dei nemici, incluso uno degli avvocati che stavano indagando su di lui, l’ex procuratore statunitense Joon Kim.

“Mi hai indagato per sei anni”, ha detto Cuomo a Kim, riferendosi alle indagini sulla corruzione condotte dai pubblici ministeri federali durante il mandato di Kim, inclusa una che ha mandato in prigione uno degli amici più stretti di Cuomo. “Dovrei perdere la testa per fare qualcosa – una cosa del genere. Sarebbe un atto di follia toccare il seno di una donna e rendermi vulnerabile a una donna per un’accusa del genere”.

“Numerose persone hanno cercato di incastrarmi”, ha detto Cuomo. “Sono sempre diffidente con le persone. Prendo precauzioni straordinarie. Sarebbe un atto di follia».

L’ufficio dello sceriffo della contea di Albany ha presentato una denuncia penale contro Cuomo per l’accusa di Commisso alla fine del mese scorso.

Nella sua intervista con gli investigatori, Commisso ha detto che Cuomo ha fatto commenti sul suo aspetto, l’ha chiamata “tesoro” e le ha chiesto della sua vita sessuale. Ha detto che quando indossava un vestito piuttosto che i pantaloni per lavorare, il governatore ha detto che era “era ora che mostrassi un po’ di gamba”.

Ha anche descritto la presunta aggressione alla villa del governatore, dicendo che anche se ha allontanato Cuomo, temeva che sarebbe stata lei a finire nei guai se lo avesse schiaffeggiato o avesse fatto una scenata.

“Sarei stata portata via dagli agenti di polizia di stato e sarei stata io a finire nei guai e sarei stata io a perdere il lavoro, non lui”, ha detto.

Nella sua intervista con gli investigatori, Lindsey Boylan, un ex funzionario per lo sviluppo economico che è stata la prima donna ad accusare pubblicamente Cuomo di molestie, ha definito la sua amministrazione notoriamente caustica “un ambiente terribile per tutti, che siano stati molestati sessualmente o meno”. Ma ha detto agli investigatori che le molestie sono state ciò che l’ha spinta a farsi avanti. “Se questo fosse solo un ambiente di lavoro tossico, non saremmo seduti qui”.

Boylan ha detto che Cuomo commentava regolarmente il suo aspetto, “costantemente” guardava le sue gambe e una volta la baciava sulle labbra senza il suo consenso.

Quando il cane del governatore si è arrampicato su di lei, Cuomo ha detto: “Beh, se fossi il cane, monterei anche te”.

Alla domanda degli investigatori se durante il suo lavoro nella Camera esecutiva sia stata svolta una formazione sulle molestie sessuali, Boylan ha risposto di no, aggiungendo: “L’intero edificio è molestie sessuali”.

Cuomo è stato descritto da lei e da altri come esigente, arrabbiato o inappropriato a volte.

Cuomo ha chiesto a Boylan di cantargli “Happy Birthday” al telefono e l’ex aiutante Charlotte Bennett di cantare “Danny Boy” come rituale di nonnismo. Il governatore ha battuto un pugno contro una porta per la frustrazione una volta e in un’altra occasione ha detto a un assistente di alto livello che era fortunato a non averlo buttato fuori dalla finestra, secondo la testimonianza.

Bennett ha affermato che Cuomo l’ha interrogata sulla sua vita sessuale in un modo che l’ha portata a credere che ci stesse provando. Il personale che ha chiamato Cuomo per un incontro ha detto che erano pieni di paura e angoscia, e alcuni avrebbero anche pianto in seguito.

Cuomo ha annunciato le sue dimissioni il 10 agosto.James aveva pubblicato il suo rapporto la scorsa settimana, concludendo le molestie sessuali di Cuomo su almeno undici donne.

Rita Glavin di Cuomo ha criticato il rilascio parziale di Rita Glavin, mentre il procedimento penale è pendente.

“Il procuratore generale danneggia deliberatamente un caso pendente trasmettendo a ciascun testimone ciò che altri testimoni hanno testimoniato e diffondendo voci e voci false e salaci”, ha detto Glavin in una nota.

Cuomo era all’esame dell’Assemblea statale per metterlo sotto accusa quando si è dimesso. Un team legale assunto dal comitato giudiziario dell’Assemblea ha continuato a lavorare su un rapporto sulla condotta di Cuomo in carica. Il presidente del comitato ha detto mercoledì che i membri del comitato sono stati invitati a rivedere il rapporto ad Albany il 18 e 19 novembre prima della sua prevista pubblicazione pubblica.

Cuomo ha detto agli investigatori che molte donne che aveva accusato di molestarle hanno travisato le loro relazioni nella sua intervista. Interrogato ripetutamente sulle accuse di molestie, ha iniziato a rispondere con la parola “no”, più di 350 volte e pronunciando le parole “mai successo” otto volte.

Si è rifiutato di dare una risposta diretta durante un lungo scambio sul fatto che la donna menzionata nella testimonianza fosse la sua ragazza.

“Come vuoi definire la ‘fidanzata?’”, ha chiesto Cuomo.

“Sei uscito con lei?” Chiese Kim.

“Come vuoi definire ‘data?’” ribatté Cuomo.

Cuomo ha suggerito che Kim fosse un burattino che eseguiva gli ordini del suo predecessore nell’ufficio del procuratore degli Stati Uniti, Preet Bharara, e del “suo rabbino”, il leader della maggioranza al Senato Chuck Schumer.

“Sai che ho detto che tu e Preet eravate contrari all’etica e non dovevamo essere considerati per il procuratore generale”, ha detto Cuomo a Kim. “Preet Bharara ha aspirazioni politiche, potrebbe avere aspirazioni politiche contro di me. Il suo rabbino, il vostro rabbino, il senatore Schumer, ha chiesto le mie dimissioni».

Kim ha detto a Cuomo che non era “impegnato” con lui su quel tipo di dichiarazioni, ma ha detto “non vorrei che il silenzio diventasse una sorta di accettazione di esso”.

Cuomo ha chiuso la deposizione con un altro jab a Kim: “Vorrei dire che è stato un piacere, signor Kim. Ma sono sotto giuramento”.

___

Peltz, Sisak e altri riferirono da New York. Hanno contribuito Thalia Beaty (New York), David B. Caruso, Michelle L. Price a New York e Marina Villeneuve, Albany, e Carolyn Thompson, Buffalo.

Fonte: HuffPost.com.

Condividi il tuo commento qui sotto

Il post Andrew Cuomo Harassment Probe: le trascrizioni delle interviste rilasciate dal procuratore generale sono apparse per prime su Breaking News.



Source: https://gt-ride.com/andrew-cuomo-harassment-probe-interview-transcripts-released-by-attorney-general/

RELATED ARTICLES

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisment -
Google search engine

Most Popular

Recent Comments